Il Convento di San Marco a Firenze

Se volete godervi un po’ di tempo in pace con il mondo e con voi stessi, vi invito a visitare lo splendido complesso del Convento di San Marco, situato nella parte più alta e panoramica di Firenze.

- La storia. La costruzione della struttura architettonica risale al 1300 ad opera dell’ordine dei Silvestrini e svolgeva per la città la doppia funzione di chiesa e di monastero. Durante il ’400 i monaci Silvestrini vennero espulsi in favore dell’insediamento dell’ordine dei Domenicani e si hanno ovvie ragioni per ipotizzare che questo cambio fosse stato voluto da Cosimo de Medici che ne ordinò in seguito anche una profonda ristrutturazione.

- La struttura. L’opera architettonica va attribuita a Michelozzo che scelse di impostare il tutto su di una tradizionale pianta con due chiostri centrali, includendo anche ampi spazi per una biblioteca ed un refettorio. Semplicità e leggerezza sono le sensazioni che si provano ammirando le grandi volte nate dagli incroci di archi; un senso di purezza ci pervade se guardiamo le pareti rigorosamente bianche al fine di esaltare la luminosità. Nella facciata possiamo cogliere uno stile assolutamente neoclassico attribuibile al lavoro di Giovan Battista Paladini. Tra gli altari, l’abside e la cupola viene celebrato un trionfo di arte e architettura. Una volta dentro la chiesa, fermatevi ad osservare la Cappella Serragli e la Cappella Salviati in cui sono centrati tantissimi capolavori della pittura rinascimentale fiorentina.

- Le opere al suo interno. La maggior parte dei dipinti che costituiscono l’apparato decorativo della chiesa sono firmate dal maestro Beato Angelico; la preziosa Pala di San Marco, i coraggiosi Santi Cosma e Damiano davanti a Lisia, la commovente Guarigione del diacono Giustiniano sono alcuni tra i lavori eseguiti dal pittore fiorentino.

Museo Nazionale di San Marco. Lo troverete nella parte monumentale del complesso di San Marco e girando per le numerose sale scoprirete opere d’arte senza tempo.

- Piazza di San Marco, 1

- Costo del biglietto 4,00 euro, ridotto 2,00 euro

- Apertura dal 2 Gennaio al 31 dicembre dal lunedì al venerdì dalle 8:15 alle 13:50, domenica e festivi dalle 8:15 alle 16:50. Chiuso 1°, 3° domenica del mese, il 2° e 4° lunedì di ogni mese; 1°Gennaio, 1° maggio, 25 dicembre

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606