Palazzo Medici Riccardi

Palazzo Medici Riccardi è uno dei vanti della città di Firenze, stupendo esempio di architettura, è tra gli edifici più ammirati dalla città.

- La storia. La costruzione del palazzo fu decisa da Cosimo il Vecchio che incaricò Michelozzo di realizzare il progetto a scapito di Brunelleschi. Verso la fine del ’400 questo divenne un luogo dove venivano conservate opere d’arte grandiose e preziosissime collezioni e tra i personaggi legati a questa fase ricordiamo Lorenzo il Magnifico. Durante il ’500 la società fiorentina si trovò ad attraversare un momento difficile in cui a contare era soltanto il rigore morale, così questa struttura, che aveva visto riunirsi umanisti ed intellettuali, fu lasciata un po’ in ombra. Nel ’600 la proprietà dell’edificio passò alla famiglia Riccardi che visse nel palazzo per circa due secoli fino a che, tra XIX e il XX secolo, venne destinato agli usi dell’amministrazione pubblica fiorentina.

- La struttura. La linea architettonica del palazzo è molto rigorosa ed austera e l’edificio è strutturato su dei blocchi posti attorno ad un cortile. Come noterete dalle altre famosissime residenze di Firenze, la struttura di Palazzo Medici Riccardi è molto classica e tipica poiché è realizzata in bugnato e si compone di tre piani. Assolutamente tradizionali sono anche tutti gli elementi come il portale d’ingresso, le finestre decorate da bifore e il cornicione che sovrasta tutta la costruzione. Non dimenticate di visitare il cortile, uno spazio molto ben organizzato e armonico, costituito da un lungo porticato sorretto da colonne con capitelli, è davvero un grande esempio di maestria architettonica.

- La decorazione interna Tra le decorazioni più strabilianti vi segnalo l’affresco realizzato da Benozzo Gozzoli nella Cappella dei Magi: ovviamente la scena più suggestiva è quella che ritrae la Cavalcata dei Magi e, se fate attenzione, tra i personaggi potrete riconoscere perfino Lorenzo il Magnifico!

- Il museo. A partire dal 1939 il palazzo iniziò ad ospitare un’istituzione museale, inizialmente organizzata sull’Iconografia Medicea ed in seguito estesa a tutti gli spazi e alle decorazioni di Palazzo Medici Riccardi.

- Via Cavour, 3

-  Costo del biglietto 7,00 euro, ridotto 4,00 euro

- Apertura dal 2 Gennaio al 31 Dicembre, dal lunedì alla domenica, dalle 9:00 alle 19:00. Chiuso il mercoledì

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606